galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Corsi di giornalismo a pagamento, l'appello dell'Ordine della Puglia: "Attenti ai furbi"

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 22 Luglio 2019

"Attenti ai furbi, agli approfittatori, ai venditori di illusioni. Non esistono corsi di preparazione per diventare giornalisti, tantomeno bisogna pagare per conseguire uno status che può riconoscere solo l’Ordine dei giornalisti in base a regole chiare stabilite dalla legge e dall’Ordine": è quanto dichiara il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Puglia, Piero Ricci, dopo alcune segnalazioni ricevute su fantomatici corsi di giornalismo a pagamento pubblicizzati di recente.
"Non ci sono corsi a pagamento, anche quelli di aggiornamento, sono organizzati dall'Ordine e sono gratuiti", osserva ancora il presidente Ricci. "Vogliamo mettervi in guardia da quanti, spesso giornalisti professionisti o pubblicisti, ogni anno danno vita a improbabili percorsi di studio o selezioni il cui unico scopo è lucrare sulle vostre aspirazioni e farvi lavorare gratis per le testate dalle quali essi stessi traggono guadagni".
 

Marco Brando vincitore del Premio Maglio 2019. Premio alla Carriera ad Angela Buttiglione

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 02 Agosto 2019

L’edizione del Premio Maglio 2019 è stata vinta da Marco Brando con un’inchiesta sull’Europa “Meno male che siamo uniti. Dieci buone ragioni per non correre liberi e selvaggi”, pubblicata sul mensile “Millennium” nel dicembre 2018. Al secondo posto Ilaria Romano, con il reportage sugli immigrati “Dentro e fuori dai ghetti, la vita dei braccianti della Capitanata” pubblicato sulla testata on line “Open Migration” il 30 ottobre 2018, e Lucia J. Iaia, con l’inchiesta sull’invaso incompiuto del Salento “Il Pappadai dello scandalo. Già spesi 250 milioni di euro per un’opera inutilizzabile” pubblicata sul “Nuovo Quotidiano di Puglia” il 17 giugno 2019.

Il Premio alla Carriera è stato assegnato alla giornalista gallipolina Angela Buttiglione, uno dei volti storici e più popolari dell’informazione Rai dal 1969 al 2009.

Leggi tutto

   

Formazione obbligatoria: gli eventi di agosto in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 26 Luglio 2019

-          A Lecce, giovedì 1 dalle 20.30 alle 22.30, nel Castello di Casamassella in piazza Vittorio Emanuele II, ci sarà un dibattito dal titolo “Gianni Brera tra Giornalismo e Letteratura”. Sull’argomento relazionerà Emanuele Dotto (giornalista Rai Sport), Gabriele Moroni (giornalista de Il Giorno), Claudio Rinaldi (direttore Gazzetta di Parma), Max Castellani (caporedattore servizi sportivi Avvenire). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, sabato 10 dalle 9.30 alle 13.30, nell’Hotel Majesty in via G. Gentile 97/B, si svolgerà un incontro dal titolo “Comunicare il volley 2.0”. A relazionare Marco  Trozzi (Ufficio Stampa Federazione Italiana Pallvolo), Matteo Bocchia (Ufficio Stampa Federazione Italiana Pallavolo), Nicola Alfano (Collaboratore Ufficio Stampa Federazione Italiana Pallavolo), Fiorenzo Galbiati (Fotografo eventi volley internazionali), Carlo Lisi (Direttore testata web ivolleymagazine, ex Ufficio Stampa FIPAV), Gianluca Pasini (Redazione nazionale Gazzetta dello Sport), Manuela Colazzo (Giornalista Rai Radio1), Luca Muzzioli (Direttore Volleyball.it), Federico Ferraro (Responsabile Comunicazione European Volleyball Confederation), Maurizio Colantoni (Giornalista Raisport). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

   

Giornalisti: Odg, confronto con Crimi se esclude stop Ordine "Senza ravvedimento per noi gli Stati generali finiscono qui"

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 23 Luglio 2019

"Il sottosegretario Crimi non ha perso occasione in questi mesi, ripetendolo quasi ad ogni appuntamento degli Stati generali dell'editoria, per rimarcare la necessità di abolire l'Ordine, bollandolo come anacronistico e delegittimando un organismo democraticamente eletto. Per questo motivo il Cnog e tutti gli Ordini regionali non hanno partecipato agli Stati generali". È quanto si legge in un documento approvato all'unanimità dalla Consulta dei presidenti e dei vicepresidenti regionali, riunita oggi a Roma insieme al presidente del Cnog Carlo Verna. "Solo sgombrando definitivamente il campo dall'ipotesi di abrogazione, ci si può confrontare sulla urgente necessità di una riforma - prosegue il documento -. Non è istituzionalmente corretto fare contemporaneamente istruttoria ed emettere verdetti di condanna mentre si assumono elementi. Pertanto, senza un ravvedimento rispetto ad un modo di agire inaccettabile, per noi gli Stati generali finiscono qui: un fallimento decretato da chi li ha indetti". 

Leggi tutto

   

Premio giornalistico “Michele Palumbo”: ecco i vincitori della prima edizione

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 19 Luglio 2019

Gruppo dei premiati Da sinistra a destra Michele Cotugno; Paola Russo; Luciana Doronzo; Damiana Sgaramella (collega presentatrice); Mariella Porro (sub commissario straordinario Comune di Andria); Maria Labartino; Lino Patruno; Angela Nevate Rutigliano (mamma di Chiara Rutigliano)Paola Lacatena per la sezione Giornalista Pubblicista, Maria Labartino per la sezione Giornalista Editorialista, Chiara Rutigliano per la sezione Giornalista Esordiente, Luciana Doronzo per la sezione Carta Stampata, Michele Cotugno per la sezione Web, Lino Patruno per la sezione La Rubrica, Paola Russo per la sezione Radio TV, mentre la Menzione della Giuria è andata a Michele Marmo. Sono questi i nomi dei vincitori della prima edizione del premio giornalistico “I Fatti, le Idee, le Opinioni – Michele Palumbo”, dedicato al professore giornalista scomparso due anni fa.

Leggi tutto

   

Fabiana Pacella premiata a Monopoli

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 13 Luglio 2019

La collega Fabiana Pacella è stata premiata a Monopoli nella sezione Informazione del Premio “Il Gozzo” Città di Monopoli. La giornalista salentina da più di cinque anni segue una complessa inchiesta che ruota intorno alla BCC di Terra d’Otranto, per la quale ha ricevuto pesanti ritorsioni.

A consegnare il premio è stato il consigliere regionale dell’Ordine dei giornalisti Francesco Strippoli.

   

Premio Giornalista di Puglia Michele Campione

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502