Ti trovi qui:

Home

Adelmo Gaetani è il nuovo presidente dell’associazione Antonio Maglio

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Marzo 2022

Adelmo Gaetani è il nuovo presidente dell'Associazione Antonio Maglio. Giornalista professionista dal 1982, è stato, tra l'altro, consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, componente del Corecom Puglia e caporedattore centrale del "Nuovo Quotidiano di Puglia", giornale del quale è ora editorialista.

Gaetani subentra all’on. Giacinto Urso, che è stato nominato presidente emerito, in quanto ha guidato l’associazione per 10 anni, dopo aver organizzato, in collaborazione con il Comune di Alezio, città natale del collega, il prestigioso Premio Nazionale di Giornalismo Antonio Maglio, giunto alla XI edizione.

Leggi tutto

 

Ordine dei giornalisti della Puglia, ad Angela Buttiglione il Premio Campione 2022 alla carriera. La cerimonia domenica 13 marzo nel foyer del teatro Petruzzelli a Bari

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Marzo 2022

Va ad Angela Buttiglione, uno dei volti storici e più popolari dell’informazione Rai dal 1969 al 2009, il Premio Campione 2022 alla carriera. La scelta unanime è stata del consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Puglia.
La giornalista, nata a Gallipoli, ha condotto per 25 anni il Tg1, per poi ricoprire ruoli di responsabilità della televisione pubblica dal 1994 al 2009: la direzione di Rai Parlamento nel 1996, la direzione della Tgr nel 2002 prima della direzione generale di Rai Corporation.

Il riconoscimento sarà consegnato domenica prossima,13 marzo, nel corso di una cerimonia nel foyer del teatro Petruzzelli di Bari a partire dalle 10.

CLICCA QUI PER SEGUIRE L'EVENTO ONLINE

Leggi tutto

 

Lo stato di salute del giornalismo in Italia, come partecipare al sondaggio dell’Università di Milano

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Marzo 2022

Un sondaggio sullo stato del giornalismo Italiano, la sua indipendenza e le sue diverse articolazioni. È ancora in corso la raccolta di dati per la ricerca condotta dai ricercatori dell’Università degli Studi di Milano nell’ambito del progetto Worlds of Journalism Study, patrocinata e sostenuta dall’Ordine dei giornalisti della Lombardia (per l’Italia), insieme a Unesco e Reporter Senza Frontiere. 

La ricerca, di grande valore scientifico e di grande rilevanza per valutare le condizioni della nostra professione, è la versione italiana di una ricerca comparativa che si svolge periodicamente in oltre 110 Paesi con un questionario comune che consente raffronti omogenei tra i diversi paesi e approfondimenti specifici nazionali. Per l’Italia è stato scelto di dedicare alcune domande specifiche al tema dei freelance, al tema degli uffici stampa e al tema del rapporto tra informazione giornalistica e informazione commerciale.

Leggi tutto

 

8 marzo per ricordare le giornaliste uccise e il coraggio di chi rischia la vita per informare

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 08 Marzo 2022

A morire per raccontare e informare, spesso, sono le donne, le giornaliste, le fotoreporter che per testimoniare le atrocità del mondo, accade che ne restino vittime. In occasione della giornata internazionale dei diritti della donna, che ricorre l’8 marzo per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, che le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in ogni parte del mondo, il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti intende ricordare tutte le colleghe che hanno perso la vita per informare, croniste, attiviste dell’informazione che si sono messe in gioco, pagando duramente la loro passione per il giornalismo d’inchiesta, per raccontare le guerre e le ribellioni, gli atti contro la morale e la corruzione.

Leggi tutto

 

Formazione, a Bari si parla della guerra in Ucraina

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 01 Marzo 2022

“L’invasione dell’Ucraina e le risposte della comunità internazionale”. È questo il tema di un evento formativo in presenza che si terrà venerdì 4 marzo, dalle ore 15 alle ore 17, nell’aula G. Contento del Dipartimento di Giurisprudenza, in piazza C. Battisti a Bari.

All’evento, in presenza, parteciperanno Anna Vasylchelnko, dottoressa di ricerca in diritto internazionale, Antonietta Damato, docente di diritto dell’Unione europea, Antonio Leandro, Docente di diritto internazionale, Leonardo Zellino, giornalista, e Sergio Fontana, presidente Confindustria Puglia.

Per partecipare al corso è necessario iscriversi sulla piattaforma www.formazionegiornalisti.it. All’evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

 

ORDINE: PROBLEMI TECNICI SULLE LINEE TELEFONICHE

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 28 Febbraio 2022

Da venerdì 25 febbraio i telefoni dell'Ordine dei Giornalisti sono inattivi per problemi tecnici del gestore telefonico.

Ci scusiamo pertanto con quanti in queste ore non riescono a comunicare con i nostri uffici.

   

Concorso giornalisti Regione Puglia, riaperti i termini

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Giovedì 24 Febbraio 2022

Riaperti i termini del concorso per giornalista pubblico della Regione Puglia. Dopo la revoca per alcune incongruenze sui requisiti di partecipazione, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 del 22 febbraio 2022 l’estratto del bando modificato, relativo al concorso pubblico, per titolo ed esame, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 5 unità di categoria D, posizione economica D1, alla Regione Puglia, area professionale comunicazione e informazione, profilo professionale specialista dei rapporti con i media, giornalista pubblico.

La domanda va presentata esclusivamente per via telematica attraverso lo SPID, compilando l'apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, all'indirizzo https://ripam.cloud, previa registrazione. Per partecipare al concorso è necessario possedere una PEC.

Leggi tutto

   

Editoria: Odg Puglia, con Gazzetta Mezzogiorno torna voce storica

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 19 Febbraio 2022

"Il ritorno della Gazzetta del Mezzogiorno restituisce una voce storica della Puglia e della Basilicata nel panorama editoriale italiano": lo scrive in una nota l'Ordine dei giornalisti della Puglia in occasione del primo numero della Gazzetta del Mezzogiorno tornata oggi in edicola, sul web e sui social dopo circa sette mesi. "Avevamo auspicato un silenzio breve a causa delle vicissitudini societarie - continua la nota - così non è stato ma fortunatamente possiamo palarne al passato. Ora c'è da augurare che il nuovo presente, nel quale tornano protagonisti la redazione e tutte le maestranze, arricchisca la lettura del nostro territorio che nonostante il recente dinamismo editoriale, senza Gazzetta era diventato comunque più povero. Buon lavoro al direttore Oscar Iarussi e a tutti i giornalisti impegnati nella sfida della rinascita".

   

Formazione, gli eventi di marzo dell’Ordine della Puglia sulla piattaforma formazionegiornalisti.it

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 19 Febbraio 2022

A marzo ricominciano gli eventi formativi in presenza, organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Puglia, che saranno affiancati dai webinar.

Si ricorda che per partecipare agli eventi, sia in presenza e sia online, è necessario registrarsi sulla nuova piattaforma www.formazionegiornalisti.it, accedendo o con codice fiscale o con SPID.

Si comincia il 1 marzo, dalle ore 18 alle ore 20, a Barletta, nella chiesa di S. Antonio, nell’omonima via, con un incontro dal titolo “Diffamazione a mezzo stampa e hate speech: il linguaggio del giornalista e il rispetto della persona”. A relazionare ci saranno il giornalista Giuseppe Faretra e l’avv. Pasquale Zucaro. All’incontro sono stati attribuiti 4 crediti deontologici.

Sempre a Barletta, nella chiesa di S. Antonio, l’8 marzo dalle 18 alle 21 si parlerà di “L'opinione pubblica sulla Chiesa Italiana. Una ricerca sul campo”. All’incontro parteciperanno Carla Penza, redattrice di "In Comunione", e i due giornalisti Riccardo Losappio e Ruggiero Doronzo. All’incontro sono stati attribuiti 3 crediti.

Sulla piattaforma ci sono anche i webinar, ognuno di 3 crediti, da seguire in remoto.

Leggi tutto

   

Bari, Monopoli e Molfetta: le offerte di Teatri di Bari per gli iscritti all'Ordine

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Febbraio 2022

L’Ordine dei giornalisti della Puglia ha stipulato una convenzione con la Cooperativa Teatri di Bari, che prevede specifiche agevolazioni ai giornalisti per l’acquisto di biglietti per la Stagione Teatrale 2021-2022 "Tutto Cambia" dei Teatri di Bari.

Basta presentarsi a botteghino con la tessera di giornalista per ottenere la riduzione concordata per sé e per l’eventuale accompagnatore.Tariffe agevolate anche per chi prenota carnet per uno o più spettacoli, acquistabili con bonifico o carta di credito.

Nella convenzione sono previste anche agevolazioni per l’utilizzo di spazi di Teatri di Bari in occasione di iniziative organizzate dalla stessa Associazione. I teatri che rientrano nella convenzione sono il Teatro Kismet di Bari, il Teatro Radar di Monopoli e il Teatro Cittadella degli Artisti di Molfetta.

Per i dettagli della convenzione, basta cliccare qui.

   

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

Premio Giornalista di Puglia Michele Campione - archivio video

Premio Campione 2020
 
Premio Campione 2019

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì ore 9.00/14.00

Martedì - Giovedì ore 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Lunedì - Mercoledì - Venerdì, dalle 9 alle 14
Martedì - Giovedì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502