galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

IV Edizione del Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia”. Scade il 28 febbraio 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 15 Novembre 2019

La Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus, la Libera Università Maria SS. Assunta - LUMSA di Roma, l’Ordine Nazionale dei Giornalisti e l’Ordine Regionale dei Giornalisti del Lazio e della Basilicata, promuovono la IV edizione del Premio Giornalistico intitolato alla memoria di Alessandra Bisceglia, giornalista lucana scomparsa il 3 settembre 2008, all’età di 28 anni, in seguito ad una grave patologia legata a una malformazione vascolare rarissima di cui era affetta fin dalla nascita.

Il Premio è istituito nell’intento di riconoscere e stimolare l’impegno sia di giovani Giornalisti sia di studenti delle Scuole di Giornalismo per una diffusione della comunicazione sulle malattie rare, sulle buone pratiche di integrazione per le persone diversamente abili e su episodi di alto livello civico in tema di sanità e inclusione sociale.

Per i dettagli e le modalità di iscrizione, cliccare qui.

 

Esame di Stato, i corsi di preparazione non sono più obbligatori

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 26 Ottobre 2019

Per sostenere l’esame di idoneità professionale la partecipazione a tutti i corsi propedeutici (frontali e on line) è facoltativa e non più obbligatoria. Lo ha deciso il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti che ha approvato all’unanimità la relativa delibera del Comitato Esecutivo.

L’obbligo era stato introdotto nel 2005 per tutti i praticanti e dal 2013, con modalità in parte diverse, valeva per i giornalisti pubblicisti nell’ambito del percorso previsto dall’istituto del ricongiungimento.

Leggi tutto

   

Giornalisti perquisiti, Odg Puglia: "Rispettare la segretezza delle fonti e la fiducia dei cittadini"

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 26 Ottobre 2019

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Puglia, nell’apprendere dell’atto di indagine a carico di due colleghi in merito alla fuga di notizie sull’inchiesta in cui è indagato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, richiama il diritto di ogni giornalista alla tutela della segretezza delle fonti. Nel contempo, il Consiglio ricorda il dovere del giornalista di promuovere il rapporto di fiducia con i cittadini che presuppone l’obbligo di pubblicare ogni fatto di interesse pubblico di cui viene a conoscenza. Pertanto, ogni valutazione sulla responsabilità deontologica dei giornalisti coinvolti, è subordinata alla lettura degli atti di indagine che l’Ordine dei giornalisti della Puglia ha già richiesto alla Procura della Repubblica nell’aprile scorso, per l’eventuale segnalazione al Consiglio di disciplina territoriale.

   

INPGI 2: approvato il nuovo regolamento, in vigore dal 1° gennaio 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 18 Ottobre 2019

Approvato dai Ministeri preposti il nuovo Regolamento dell’Inpgi 2. I provvedimenti, adottati dal Comitato amministratore della Gestione separata, introducono importanti novità sia sul fronte delle prestazioni previdenziali che su quello delle scadenze degli adempimenti.

Le modifiche nascono dall’esigenza di incrementare l’importo delle future pensioni, attraverso un duplice meccanismo che agisce in parte sull’aumento contributivo e in parte sulla destinazione e sulla posizione previdenziale di ciascun iscritto.

In dettaglio, si elencano di seguito le principali novità introdotte, che entreranno in vigore dal 1° gennaio 2020.

Leggi tutto

   

Convenzioni 2019: Hotel Excelsior Bari

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Ottobre 2019

L’Ordine dei giornalisti della Puglia ha stipulato una convenzione con Hotel Excelsior Bari a partire dal mese di ottobre 2019. Le tariffe agevolate sono esclusive per i giornalisti e saranno in vigore fino al 31-12-2020.

I dettagli della convenzione sono visionabili cliccando qui.

   

Due nuovi corsi online

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 19 Luglio 2019

Si amplia la platea dei corsi online del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Oltre ai tre pubblicati circa un mese fa, ovvero il corso di Vittorio Roidi – La Libertà – 10 crediti formativi, quello di Mario Tedeschini Lalli – Le Nuove Fonti – 10 crediti formativi, ed il corso L’Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile – 12 crediti formativi, sono stati aggiunti due nuovi corsi.

Il primo si chiama “Giornalisti sotto scorta” che vede come relatori il collega Paolo Borrometi e l’avv. Giulio Vasaturo. Essere minacciati può accadere a qualunque cronista. La testimonianza di un collega e i consigli di un legale per capire come gestire una situazione simile e come rapportarsi con un’esperienza che può radicalmente cambiare la vita. Il secondo corso ha come titolo “Le regole del giornalismo economico e finanziario” di Stefano Natoli. Il corso spiega quali sono i temi e i rischi professionali legati ad un’informazione ecofin scorretta. È un argomento complesso che riguarda tutti i giornalisti. Ad entrambi i corsi sono stati attribuiti 10 crediti formativi.

   

Premio Giornalista di Puglia Michele Campione

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502