Ti trovi qui:

Home

Coronavirus Odg Puglia: no agli sciacalli delle rassegne stampa

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 06 Aprile 2020

“No agli sciacalli dell’informazione. È diventata pratica ormai diffusa l’invio di rassegne stampa su chat che violano sistematicamente la proprietà intellettuale del lavoro dei giornalisti, in particolare della carta stampata. L’informazione - si legge in una nota dell’Ordine dei giornalisti della Puglia - non può essere gratis, altrimenti sarà una delle prime vittime della crisi economica provocata dall’emergenza coronavirus. Un’assurdità soprattutto in considerazione della scelta del Governo di considerare le edicole tra i pochi esercizi commerciali che possono rimanere aperti al pubblico come terminale di un servizio essenziale come l’informazione che il sottosegretario all’editoria Andrea Martella ha più volte considerato come bene primario. 

Leggi tutto

 

Corsi di giornalismo a pagamento, l'appello dell'Ordine della Puglia: "Attenti ai furbi"

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 03 Aprile 2020

"Attenti ai furbi, agli approfittatori, ai venditori di illusioni. Non esistono corsi di preparazione per diventare giornalisti, tantomeno bisogna pagare per conseguire uno status che può riconoscere solo l’Ordine dei giornalisti in base a regole chiare stabilite dalla legge e dall’Ordine": è quanto dichiara il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Puglia, Piero Ricci, dopo alcune segnalazioni ricevute su fantomatici corsi di giornalismo a pagamento pubblicizzati di recente.
"Non ci sono corsi a pagamento, anche quelli di aggiornamento, sono organizzati dall'Ordine e sono gratuiti", osserva ancora il presidente Ricci. "Vogliamo mettervi in guardia da quanti, spesso giornalisti professionisti o pubblicisti, ogni anno danno vita a improbabili percorsi di studio o selezioni il cui unico scopo è lucrare sulle vostre aspirazioni e farvi lavorare gratis per le testate dalle quali essi stessi traggono guadagni".
   

132° sessione di esami, rinviata la prova scritta dopo il 16 maggio

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 10 Aprile 2020

Sospesa la 132° sessione di esami di idoneità professionale prevista per il 28 aprile a Roma. A stabilirlo il decreto-legge sulla scuola n. 22/2020, entrato in vigore 9 aprile e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 93. 

La nuova disposizione (art. 5) estende la sospensione per 60 giorni prevista per le procedure concorsuali d’accesso al pubblico impiego – in vigore dal 17 marzo scorso – agli esami di abilitazione per le professioni regolamentate sottoposte alla vigilanza del Ministero della Giustizia, ivi comprese le misure compensative per il riconoscimento dei titoli esteri. 

Non appena le disposizioni governative dettate dall’emergenza lo consentiranno, sarà comunicata la nuova data della prova scritta, dopo il 16 maggio.  

   

Solidarietà ai colleghi delle professioni sanitarie e socio-sanitarie

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 11 Aprile 2020

Gli iscritti agli ordini e collegi professionali esprimono il loro sostegno e la vicinanza a tutti i colleghi delle professioni sanitarie e socio-sanitarie che in questi giorni lottano per le persone e le famiglie colpite dal virus Covid-19. Molti di loro hanno pagato con la vita l'impegno professionale e lo sforzo di  garantire ai cittadini italiani le cure e l'assistenza migliore. Il loro sacrificio è un atto di amore nei confronti dell'Italia e dei cittadini più deboli e malati.
In segno di vicinanza e condivisione, i siti delle singole categorie saranno listati a lutto in occasione delle festività pasquali.
Non dimenticheremo l'impegno eroico dei nostri colleghi e ci impegneremo tutti affinché sia sempre tutelata la salute e il benessere delle persone.

 

   

Coronavirus, ecco il decreto per i giornalisti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 28 Marzo 2020

Con il Decreto interministeriale (Lavoro e Economia) del 28 marzo 2020, in attesa di pubblicazione, l’esecutivo – all’esito di un serrato confronto istituzionale con l’ADEPP, l’associazione che rappresenta gli Enti di Previdenza Privatizzati – ha dato attuazione alle previsioni contenute nell’art 44, comma 2, del predetto Decreto, con il quale è stato costituito un fondo, di importo pari a 300 milioni di euro, destinato ad erogare un sostegno economico “di ultima istanza” per quei lavoratori dipendenti o autonomi, ivi compresi quelli iscritti agli enti e casse previdenziali dei professionisti, che – pur avendo subito conseguenze economiche negative sulla loro attività in conseguenza della situazione di emergenza derivante dalla diffusione dell’infezione da Covid-19, non rientravano nella platea dei beneficiari dell’indennizzo economico (600 euro una tantum) rivolti ai soli iscritti alle gestioni autonomi INPS.

Leggi tutto

   

Coronavirus, il “foglio rosa” per i giornalisti rinviato al 1° settembre

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 27 Marzo 2020

Le nuove norme per l’iscrizione nell’elenco dei pubblicisti, il cosiddetto “foglio rosa”, ovvero la dichiarazione di inizio attività che sarebbe dovuta entrare in vigore dal primo aprile, è stata rinviata al 1 settembre. La decisione è stata presa dal Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in videoconferenza.

Inoltre, è stato chiesto al Ministero vigilante della Giustizia il rinvio degli esami professionali di Stato in calendario a partire dal 28 aprile.

Sospesi, al momento, tutti i corsi di formazione professionale per i giornalisti a carattere frontale, mentre quelli online sono sempre disponibili.

   

Premio Giornalista di Puglia Michele Campione - archivio video

Premio Campione 2020
 
Premio Campione 2019

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502