Ti trovi qui:

Home > Notizie

Notizie

Nuovo corso online: “Come leggere i report di sostenibilità”

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 05 Giugno 2021

Come leggere i report di sostenibilità è il nuovo corso di formazione online, disponibile sulla piattaforma fpc.formazionegiornalisti.it promosso dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti ed organizzato da EY Sustainability ed Asvis.

Il corso intende fornire una serie di spunti ed indicazioni su come leggere i report di sostenibilità e le dichiarazioni non finanziarie (DNF), al fine di accrescere la conoscenza dei media su questi fondamentali strumenti di rendicontazione delle imprese e la loro capacità di analisi critica.

Nel corso sono presentati gli standard per la redazione di report di sostenibilità e DNF, i principali benefici connessi alla loro elaborazione, nonché un excursus sul contesto di riferimento e gli interlocutori/stakeholder a cui tali strumenti sono indirizzati.

Ai giornalisti partecipanti saranno attribuiti 10 crediti deontologici.

 

Flash mob dei giornalisti a Bari: “Piano di ripartenza, il Governo dimentica l’informazione”

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 01 Giugno 2021

Misure di rilancio dell’occupazione nel settore editoria, riforma della legge 416/81 e ripresa della legge sull’equo compenso del 2012 basando sulle liquidazioni giudiziarie le remunerazioni dei giornalisti precari. Questi i principali punti della piattaforma consegnata dall’Associazione della Stampa di Puglia e dall’Ordine dei giornalisti al prefetto di Bari, Antonia Bellomo, nell’ambito della mobilitazione che si è tenuta oggi in piazza Libertà in contemporanea con i sit-in nelle principali piazze italiane convocati dalla Fnsi.

Il sindacato, con i flash mob tenuti davanti alle Prefetture, intende sollecitare il governo ad abolire i contratti co.co.co., a riformare il sistema delle provvidenze pubbliche in favore di tv e giornali in cooperativa, ad avviare una seria riforma della Rai che ne garantisca l’indipendenza dai pubblici poteri e a rivedere i criteri sui pre-pensionamenti dei giornalisti. Alla manifestazione pugliese, convocata dal presidente Assostampa Bepi Martellotta, hanno partecipato il presidente dell’Ordine Piero Ricci e i segretari generali della Cgil e della Uil, Pino Gesmundo e Franco Busto, insieme a Valentina Donno della segreteria Cisl Puglia.

Leggi tutto

 

Sit-in in piazza Prefettura a Bari martedì 1° giugno

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 29 Maggio 2021

Martedì 1° giugno alle ore 11, in piazza Libertà a Bari, il sindacato dei giornalisti terrà un flash mob per sollecitare il Governo a prevedere misure efficaci contro la crisi del settore editoria nell’ambito del Pnrr e a rimettere al centro il lavoro con l’adozione di provvedimenti di contrasto al precariato dilagante.

All’iniziativa, indetta dalla Fnsi in contemporanea nelle principali città italiane, parteciperanno anche i segretari generali Cgil, Cisl e Uil Puglia e i consiglieri dell’Ordine dei giornalisti. Al termine del sit-in il presidente Assostampa e il presidente dell’Ordine saranno ricevuti dal prefetto Bellomo alla quale consegneranno un documento contenente i punti della piattaforma.

   

Formazione online: due nuovi corsi sul clima

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 22 Maggio 2021

Sono disponibili due nuovi corsi di formazione online promossi dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e realizzati dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) nell’ambito della collaborazione con European Climate Foundation (ECF), dal titolo “La crisi climatica e le nuove politiche energetiche – parte 1 e parte 2”.  

Gli iscritti possono accedere ai corsi sulla piattaforma fpc.formazionegiornalisti.it.  

Dieci crediti deontologici per ciascun corso saranno riconosciuti ai giornalisti partecipanti che avranno modo di approfondire i temi dell’emergenza climatica, della transizione energetica e della decarbonizzazione dell’economia perseguendo lo sviluppo sostenibile, alla luce del Green Deal e del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

 

Quote 2021: si può pagare fino al 31 luglio senza mora

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 22 Maggio 2021

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Puglia ha prorogato il termine ultimo per versare la quota annuale di 100,00 euro relativa all’iscrizione all’Ordine è il 31 luglio. Dal 1° agosto, i giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti dovranno versare la quota annuale con una maggiorazione del 10% di mora. 

I metodi di pagamento restano invariati. Si ricorda che da quest’anno è possibile effettuare i pagamenti verso l’Ordine, come la quota d’iscrizione, anche attraverso il servizio “pagoPA”, attivo sul sito dell’Ordine. 

   

Logo PagoPA

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502