Ti trovi qui:

Home > Notizie

Notizie

Formazione, “L’Agenda di genere e le strategie per l’inclusione” il 15 luglio in streaming

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 10 Luglio 2021

“L'Agenda di genere e le strategie per l’inclusione. Implicazioni sociali e nuove frontiere. L’informazione chiave di volta per la crescita culturale” è il titolo del nuovo corso di formazione professionale continua organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Puglia. Il corso si svolgerà il 15 luglio in streaming dalle 10.30 alle 13.30. A relazionare saranno Titti De Simone, consigliera per l’attuazione del programma Regione Puglia, Annamaria Candela, Giancarlo Fiume, caporedattore Testata Regionale Rai Puglia, Michele Partipilo, direttore Gazzetta del Mezzogiorno, Luciano Sechi, già responsabile Agenzia Giornalistica Italia, Enrica Simonetti, caposervizio cultura Gazzetta del Mezzogiorno – Giulia giornaliste Puglia. A moderare il dibattito sarà Francesco Strippoli, consigliere odg Puglia- caposervizio politico Corriere del Mezzogiorno. Al termine del corso, i partecipanti riceveranno 5 crediti formativi deontologici.

 

Elio Donno ha presentato al Cnog il nuovo Massimario 2021

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 10 Luglio 2021

Il Massimario 2021, giunto alla sedicesima edizione, è stato redatto da Elio Donno, insieme alle colleghe Laura Trovellesi Cesana e Maria Zegarelli e ai dirigenti Mario Gallucci e Alessandra Torchia. Il lavoro certosino è, come definito da Donno, “un prontuario da consultare prima di attuare comportamenti passibili di azioni disciplinari o di proporre ricorsi temerari”.

In questo Massimario ci sono norme regolamentari aggiornate rispetto alla legge professionale che raccoglie anche tutte le decisioni, i provvedimenti e le scelte effettuate negli anni precedenti.

Il Massimario 2021 è consultabile al link

 

Carta di Treviso, il Cnog approva la revisione

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 10 Luglio 2021

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti nella seduta del 6 luglio 2021 ha approvato l’aggiornamento della Carta di Treviso, il documento deontologico che fissa le regole per la trattare correttamente le informazioni che riguardano i minorenni.

La Carta, approvata nel 1990 dall’Ordine dei Giornalisti e dalla FNSI, già rivista nel 2006, ha conservato i principi cardine e si è adeguata ai cambiamenti intervenuti nel mondo dei media puntualizzandone le responsabilità anche in funzione delle diverse età dei minori di 18 anni. Alla revisione hanno contribuito Franco Elisei, Nadia Monetti, Michele Partipilo per conto dell’Odg, Daniela Scano della FNSI, Francesco Micela, presidente del Tribunale per i minorenni di Palermo, Matteo Lancini, docente e psicologo di Milano, Valentina Fiore ed Edoardo Poeta. osservatori dell’Autorità garante dell’infanzia e adolescenza.

Il documento con gli aggiornamenti sarà ora approvato dal Garante della Privacy.

Ecco il testo del documento.

   

Agenda di genere e ruolo dei media. Evento FPC il 1 luglio

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 28 Giugno 2021

Si svolgerà giovedì 1 luglio, dalle ore 10.30 alle ore 13.30, un nuovo appuntamento sulla Formazione Professionale Continua, organizzato da Ordine dei giornalisti della Puglia e GiULiA Giornaliste, dal titolo “L’Agenda di genere nella sfida alla ripresa post Covid. Il ruolo dei  media”.

Si parlerà di Piano nazionale di ripresa e resilienza, fondi europei, aree di policy, obiettivi e ampiezza del documento strategico regionale. Ma anche di politiche d’intervento a favore dell’accesso delle donne al lavoro di qualità, carriere e gender pay gap. Sarà analizzato il contributo dei media ai temi di genere nel processo di crescita e consapevolezza dell’opinione pubblica e si affronterà il tema “Linguaggi e parità: carte deontologiche strumenti del mestiere”.

Leggi tutto

 

Corecom, comunicare le periferie. Premiati 150 studenti pugliesi

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 28 Giugno 2021

“Dalle periferie del mondo alle periferie delle città - Comunicare per immagini” è il titolo del progetto del Corecom, che si è concluso giovedì 24 giugno nella Sala consiliare  della Regione Puglia con la premiazione degli studenti.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra Consiglio regionale della Puglia, Co.Re.Com Puglia, Cime Srl (il più importante exhibition partner in Europa della Fondazione World Press Photo di Amsterdam), Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto, Ufficio scolastico regionale della Puglia, Ordine dei Giornalisti della Puglia.

Leggi tutto

   

Logo PagoPA

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502