Ti trovi qui:

Home > Notizie

Notizie

Regione Puglia, approvata la legge di sostegno all'editoria

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Giovedì 25 Gennaio 2018

Con una dotazione finanziaria per il 2018 di 900mila euro è stata approvata a maggioranza dal Consiglio regionale la legge di sostegno al comparto dell’editoria pugliese. Le norme “per la promozione e il sostegno al pluralismo dell’informazione” agevolano gli investimenti per assunzioni e stabilizzazioni, formazione e qualificazione del personale giornalistico e non, innovazione tecnologica, costi per gli abbonamenti alle agenzie di notizie, produzione e distribuzione della stampa. Altresì la legge interviene a sostegno dei Comuni che intendano dotarsi, in forma associata, di uffici stampa qualificati dall’assunzione di personale regolarmente iscritto all’Albo dei giornalisti.

Leggi tutto

 

Taranto: solidarietà Assostampa e Ordine a cameraman Fabio Pignatelli

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Giovedì 18 Gennaio 2018

Assostampa e Ordine dei Giornalisti di Puglia, in una nota, «condannano fermamente la brutale aggressione avvenuta questo pomeriggio a Taranto ai danni del cameraman di Canale 85-Antennasud Fabio Pignatelli e dei giornalisti impegnati nella realizzazione di un servizio su un incidente stradale in cui ha perso la vita un motociclista tarantino».

Leggi tutto

 

"Premio Giornalista di Puglia – Michele Campione" 2018

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 09 Gennaio 2018

Il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, in collaborazione con Regione  Puglia, Città metropolitana di Bari, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Bari-Bitonto e d'intesa con la famiglia Campione, bandisce il premio annuale «Giornalista di Puglia – Michele Campione» per ricordare, attraverso la promozione del lavoro dei colleghi più sensibili e capaci, la figura del consigliere scomparso.

Leggi tutto

   

Formazione obbligatoria: gli eventi di gennaio in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 05 Gennaio 2018

Ad Ostuni, sabato 20 dalle 9 alle 13 nell’Auditorium della Biblioteca Comunale in via Francesco Rodio 1, si svolgerà un incontro dal titolo “Il fotoreporter sociale nei paesi ad alto rischio”, con Marcello Carrozzo (fotoreporter e giornalista), Ferdinando Sallustio (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

Leggi tutto

 

Il MarTa annulla l’avviso pubblico contestato

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Giovedì 28 Dicembre 2017

 
Con protocollo n°3725, in data odierna, il responsabile del procedimento – la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto Eva Degli Innocenti – ha annullato l’avviso pubblico per il conferimento di n. 1 incarico di addetto stampa e alla comunicazione e promozione del MArTA.
“La scrivente Amministrazione, ai sensi della L. 241/1990 e s.m.i., intende esercitare la facoltà di autotutela decisoria. Pertanto – riporta l’atto – la scrivente Amministrazione annulla d’ufficio il provvedimento di indizione dell’avviso de quo in cui, per mero errore materiale, non è stato indicato un requisito ritenuto indispensabile ai fini della selezione. Tale annullamento ha efficacia retroattiva (ex tunc)”.

 

   

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502