Ti trovi qui:

Home > Notizie

Notizie

Digito ergo sum: l’informazione al tempo del digitale

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 21 Gennaio 2023

Martedì 24 gennaio, alle ore 10 nella Biblioteca nazionale in viale Castro Pretorio 105 a Roma sarà presentato il sondaggio su informazione digitale a cura dell’Università Statale di Milano. Il sondaggio, molto articolato e completo, è stato coordinato dal Prof. Paolo Natale e sarà presentato nel corso del Convegno Digito ergo sum. L’informazione al tempo del digitale, organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine nell’ambito delle iniziative per il sessantesimo anniversario di istituzione dell’Ordine dei giornalisti.

Lo scorso maggio il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha inviato un questionario a quasi 1400 siti web di informazione e comunicazione online. Una iniziativa per incominciare a colmare il gap tra cambiamenti del mondo digitale e le attuali regole e disposizioni. Il primo dato interessante è che la percentuale di risposte è stata molto elevata.

Leggi tutto

 

Intercettazioni, audizione del presidente Bartoli al Senato in Commissione Giustizia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 21 Gennaio 2023

“Le intercettazioni oggi sono atti pubblici già filtrati da elementi non essenziali, serve più autoregolamentazione per i giornalisti, non si può stabilire tutto per legge”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Carlo Bartoli nel corso di un’audizione al Senato in Commissione Giustizia sulle intercettazioni.

“Oggi la materia delle intercettazioni è regolamentata dal decreto legislativo 216 del 2017 che prevede il divieto di pubblicazione delle intercettazioni di fatti strettamente privati oppure penalmente irrilevanti. Ciò che i giornali pubblicano, quindi, non è ottenuto in maniera abusiva, ma acquisito in modo regolare; non si tratta di atti coperti da segreto, ma inseriti nelle ordinanze di custodia o già depositati ai processi.

Leggi tutto

 

Agcom, ok al regolamento per le pubblicazioni online

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 21 Gennaio 2023

L'Agcom ha approvato il regolamento in materia di determinazione dell'equo compenso per l'utilizzo online delle pubblicazioni di carattere giornalistico, in attuazione dell'art. 43-bis della legge sul diritto d’autore.

“L'articolo 43-bis - si spiega in una nota -, introdotto con il decreto legislativo n. 177/2021, recepisce l’articolo 15 della direttiva copyright (UE 2019/790), con il quale il legislatore europeo ha affrontato la questione dell'equa distribuzione del valore generato dallo sfruttamento sulla rete di una pubblicazione di carattere giornalistico tra gli editori (titolari dei diritti) e le piattaforme che veicolano questi contenuti online. In particolare, l'articolo 15 della direttiva, che ha introdotto anche per gli editori il riconoscimento dei diritti di riproduzione e comunicazione al pubblico (già previsto dalla direttiva 2001/29/CE per altre categorie di titolari), intende colmare lo squilibrio di ricavi tra le piattaforme online e i titolari dei diritti sulle pubblicazioni giornalistiche”.

Leggi tutto

   

Il giornalismo alla sfida del futuro, gli eventi per i 60 anni dell’Ordine

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 21 Gennaio 2023

“Il giornalismo alla sfida del futuro” è il titolo dell’evento che si svolgerà il 3 febbraio a Roma in occasione del 60° anniversario della legge istitutiva dell’Ordine dei giornalisti. Non una celebrazione, ma una mattinata di riflessione sul mondo dell’informazione e su una professione fondamentale per la democrazia e per il diritto dei cittadini a essere informati. L’occasione per sviluppare alcune proposte affinché i giornalisti siano al passo dei tempi in una fase nella quale l’ecosistema dell’informazione digitale è cambiato e sta cambiando in modo tumultuoso.

L’iniziativa del 3 febbraio, che si terrà alla Biblioteca nazionale centrale di Roma, rappresenta l’appuntamento principale di una serie di iniziative analoghe nel Paese che mirano ad approfondire aspetti particolari del giornalismo.

Leggi tutto

 

Premio Campione 2023: ecco il bando

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 14 Gennaio 2023

Il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, in collaborazione con Regione Puglia, Città metropolitana di Bari, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Bari-Bitonto e d'intesa con la famiglia Campione, bandisce il premio annuale “Giornalista di Puglia – Michele Campione” per ricordare, attraverso la promozione del lavoro dei colleghi più sensibili e capaci, la figura del consigliere scomparso.

Per leggere il bando completo del concorso, basta cliccare qui.

   

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì ore 9.00/14.00

Martedì - Giovedì ore 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Lunedì - Mercoledì - Venerdì, dalle 9 alle 14
Martedì - Giovedì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502