Ti trovi qui:

Home > Notizie > Diffamazione, proposta una riforma per garantire la libertà di stampa

Diffamazione, proposta una riforma per garantire la libertà di stampa

Sabato 01 Aprile 2023

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Il legislatore deve adeguare la normativa nazionale in materia di diffamazione a mezzo stampa.

È quanto richiesto nel documento votato all’unanimità dal Consiglio nazionale dell’Ordine, presentato dal gruppo di lavoro Informazione e giustizia, composto dai consiglieri Gianluca Amadori, Riccardo Arena, Oreste Lo Pomo, Pierluigi Roesler Franz.

Il testo è in linea con quanto sancito dalla Corte Costituzionale con la sentenza 150 del 2021 e dai numerosi pronunciamenti emessi dalla Corte europea dei diritti dell’uomo, secondo la quale la previsione del carcere non è compatibile con l’art. 10 della Convenzione europea, così come non lo sono sanzioni pecuniarie troppo elevate, in quanto costituiscono una ingiustificata limitazione alla libertà di stampa.

Secondo il Cnog, la riforma della normativa sulla diffamazione deve affrontare e risolvere alcune tematiche, al fine di tutelare l’attività giornalistica, come il dolo specifico, l’avvenuta pubblicazione della rettifica, l’eventuale possibilità di replica, un limite al risarcimento, un termine di prescrizione breve per l’esercizio dell’azione civile, la creazione di un “giurì d’onore” in seno all’Ordine nazionale, una norma per contrastare il fenomeno delle querele temerarie e la tutela del segreto professionale anche ai pubblicisti.

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì ore 9.00/14.00

Martedì - Giovedì ore 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Lunedì - Mercoledì - Venerdì, dalle 9 alle 14
Martedì - Giovedì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502