Ti trovi qui:

Home > Convenzioni > Trenitalia, rinnovata la convenzione

Trenitalia, rinnovata la convenzione

Sabato 28 Gennaio 2023

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

È stata rinnovata fino al 31.12.2023 la convenzione con Trenitalia. Gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti possono beneficiare dello sconto del 20%  sulla Tariffa Base adulti per l’acquisto di biglietti ferroviari di 1° e 2° classe e nei livelli di servizio Business, Premium e Standard nei servizi di cuccette e vagoni letto ( con esclusione dell’Executive, Excelsior, del sovrapprezzo previsto per il salottino, dei treni Regionali ed Internazionali) per viaggiare su tutti i treni del servizio nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte ed  Eurocity Italia-Svizzera limitatamente alla tratta interna).

Per l’emissione del titolo di viaggio è necessario inserire il codice “GIORNALISTI21” nell’apposito campo, come descritto in questa guida. L’acquisto dei biglietti a condizioni agevolate può avvenire presso tutti i canali di vendita Trenitalia. I biglietti sono nominativi, rimborsabili e cambiabili. A bordo treno i giornalisti in possesso di biglietti agevolati dovranno esibire, oltre al titolo di viaggio, il tesserino di iscrizione.

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico

Lunedì - Mercoledì - Venerdì ore 9.00/14.00

Martedì - Giovedì ore 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Lunedì - Mercoledì - Venerdì, dalle 9 alle 14
Martedì - Giovedì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502