Ti trovi qui:

Home > Notizie > Regione Puglia, fuga di notizie: archiviata l’indagine su Scagliarini

Regione Puglia, fuga di notizie: archiviata l’indagine su Scagliarini

Sabato 21 Maggio 2022

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

«Il diritto di cronaca va sempre tutelato e le notizie, una volta verificate, vanno pubblicate». È quanto sostengono l'Associazione della Stampa e l'Ordine dei Giornalisti della Puglia a seguito dell'archiviazione da parte del gip del Tribunale di Bari del procedimento d'indagine a carico di Massimiliano Scagliarini, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, relativo a una vicenda che vedeva coinvolto il presidente della Regione Michele Emiliano per la sua campagna elettorale alla segreteria del Pd.

«Scagliarini – spiegano i rappresentanti dei giornalisti pugliesi – assistito dall'avvocato Gaetano Castellaneta, era accusato di aver svelato notizie d'indagine a carico di Emiliano al diretto interessato, che aveva subito denunciato l'accaduto alle autorità giudiziarie, laddove invece il giudice ha riscontrato che il giornalista stava solo svolgendo il suo lavoro di verifica delle notizie ricevute da una denuncia anonima».

Successivamente, lo stesso giornalista aveva appreso di imminenti perquisizioni da parte della GdF presso gli uffici della Regione, nell'ambito della stessa indagine, ma anche in questo caso si era limitato a parlarne con un collega della redazione.   

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502