Ti trovi qui:

Home > Notizie > Formazione giornalisti, si parla di criminologia a Foggia

Formazione giornalisti, si parla di criminologia a Foggia

Martedì 28 Settembre 2021

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Evento formativo in presenza a Foggia, nel rispetto delle norme anti contagio da Covid-19.

Il 29 settembre si terrà un incontro sul tema “Criminologia clinica, operazione romanzo criminale. Il corso si svolgerà dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, con pausa dalle 13 alle 15, all’Ordine dei Medici, in via Vincenzo Acquaviva 48 a Foggia. I relatori saranno Daniela Poggiolini, Presidente Ikos, Rosa Pensa, Sostituto Procuratore della Repubblica presso Il Tribunale di Foggia, Vincenzo Maria Bafundi, Sostituto Procuratore della Repubblica presso Il Tribunale di Foggia, Antonio D’Amore, Commissario Squadra Mobile Questura Foggia, Ines Panessa, psicologa forense, psicoterapeuta, psicodiagnosta, consulente della Procura della Repubblica, Sergio Caruso, criminologo e psicologo, Maria Teresa Vaccaro, pediatra di famiglia, Gianluca Ursitti, avvocato penalista, Potito Marucci, avvocato penalista, Giovanna Paolisso, avvocato civilista, Daniela Murano, avvocato civilista. Il moderatore dell’incontro sarà il giornalista Massimo Levantaci.

Per ottenere i 6 crediti formativi, i partecipanti devono seguire integralmente il corso e devono essere muniti di green pass.

Come pagare la quota annuale con

Logo PagoPACLICCA QUI

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502