Ti trovi qui:

Home > Notizie > Pec, c'è la sospensione se non si comunica l'indirizzo digitale all'Ordine

Pec, c'è la sospensione se non si comunica l'indirizzo digitale all'Ordine

Domenica 17 Gennaio 2021

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Si ricorda a tutti gli iscritti non ancora dotati di Pec o che non avessero comunicato l’indirizzo alla segreteria dell'Ordine dei giornalisti della Puglia, che nei prossimi giorni partiranno le diffide: chi non si doterà di Pec entro 30 giorni dalla notifica della diffida, sarà automaticamente sospeso dall'Ordine dei giornalisti. Per evitare di ricevere la diffida, i giornalisti ancora privi di Pec devono attivare il domicilio digitale e darne immediata comunicazione all'Ordine. Per quanti non hanno ancora il domicilio digitale, l'Ordine dei giornalisti della Puglia ha rinnovato la convenzione con la società Webloom. Per dotarsi di un indirizzo Pec, pertanto, basta collegarsi al sito http://www.webloom.it. Leggi tutto

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502