Ti trovi qui:

Home > Modulistica > Modalità presentazione ricorsi

Modalità presentazione ricorsi

Mercoledì 12 Marzo 2014

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

È possibile presentare ricorso al Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti avverso le deliberazioni del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia. Per farlo, occorre presentare, al Consiglio dell’Ordine della Puglia – strada Palazzo di Città 5- 70122 Bari, i documenti riportati in questa pagina entro il termine massimo di 30 giorni dalla notifica del provvedimento.
Documenti da presentare in caso di ricorso

  • Ricorso in carta da bollo (marca da 16,00 €) contenente i motivi su cui si fonda (allegare anche copia sottoscritta in floppy), indirizzato a:
    Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti - Via Sommacampagna 19 - 00185 Roma
  • • Il ricorso deve essere corredato da:
    o gli estremi del provvedimento impugnato
    o i documenti eventualmente necessari a comprovare il fondamento del ricorso
    o l’indicazione del recapito a cui l’interessato intende siano fatte eventuali comunicazioni del Consiglio Nazionale
  • 3 copie in carta libera del ricorso
  • ricevuta del versamento di 7 € come tassa di ricorso.
    Il pagamento va effettuato con il modello F23 disponibile presso la propria banca, indicando nel riquadro dati del pagamento: il codice “R31″ per il punto 6 (Ufficio/Ente), il codice “RP” per il punto 9 (Causale), e il codice “777T” per il punto 11 (Codice Tributo)
  • assegno circolare di 250 € intestato al Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti
  • assegno circolare di 31 € intestato all’Ordine dei Giornalisti della Puglia

Ricevuta la documentazione, la Segreteria del Consiglio dell’Ordine della Puglia trasmette, senza indugio e con lettera raccomandata, copia del ricordo al Procuratore della Repubblica di Bari.
Il ricorso e gli atti del procedimento rimangono depositati presso il Consiglio dell’Ordine della Puglia per 30 giorni successivi alla scadenza del termine stabilito per il ricorso; durante questo periodo l’interessato può prendere visione degli atti, proporre deduzioni ed esibire documenti.
Nei 10 giorni successivi è inoltre consentito proporre ulteriori motivazioni.

Il Consiglio dell’Ordine, decorsi i termini sopraindicati, nei 5 giorni successivi trasmette il ricorso al Consiglio Nazionale, unitamente alla prova della comunicazione al Procuratore della Repubblica, alle deduzioni e ai documenti presentati. Vengono trasmessi anche il fascicolo degli atti e, in un fascicolo separato, una copia in carta libera del ricorso stesso e della deliberazione impugnata.

 

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502