Ti trovi qui:

Home > Notizie > Addio a Vittorio Bruno Stamerra

Addio a Vittorio Bruno Stamerra

Sabato 04 Maggio 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

di Adelmo Gaetani

Foto: Quotidiano di PugliaÈ morto Vittorio Bruno Stamerra, un amico, un collega, un compagno di lavoro per due decenni. Aveva 76 anni. Giornalista professionista dal 1971, aveva iniziato la sua attività con la Gazzetta del Mezzogiorno. Dopo un’esperienza alla Rai, nel dicembre 1981 viene nominato direttore del Quotidiano di Lecce, Brindisi e Taranto, incarico che terrà sino al 1996. Durante i suoi oltre 15 anni di direzione, Quotidiano rafforza la presenza nell’area del Grande Salento sino a conquistare una indiscussa leadership che dura ancora oggi. Giornalista di razza, pragmatico e intuitivo, uomo-squadra in una Redazione di validi professionisti, Vittorio Bruno Stamerra ha interpretato con spirito di servizio la voglia di riscatto del territorio ionico-salentino puntando su un’informazione locale ma non localistica, popolare ma non populista. Un’informazione fatta di notizie, di commenti ma anche di valori forti capaci di favorire la crescita sociale e culturale delle coscienze. L’esperienza professionale maturata nei lunghi anni a fianco di Vittorio è indimenticabile per i tanti colleghi che hanno lavorato con lui o hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzare le sue qualità umane e professionali. (Foto: Quotidiano di Puglia)

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502