Ti trovi qui:

Home > Notizie > Nuovo regolamento per la Formazione Professionale Continua

Nuovo regolamento per la Formazione Professionale Continua

Venerdì 20 Novembre 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

È stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministro della Giustizia n. 21 del 15-11-2020 il nuovo Regolamento per la Formazione Professionale Continua, che entra in vigore dalla data di pubblicazione nel bollettino.

Ecco alcune novità. Ogni iscritto all’Ordine dei Giornalisti “è tenuto ad acquisire 60 crediti nel triennio (da distribuire in almeno due anni) dei quali almeno 20 deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line. Gli iscritti all’Albo da più di 30 anni sono tenuti ad assolvere l’obbligo formativo limitatamente all’acquisizione di 20 crediti nel triennio, di cui almeno 10 deontologici da distribuire in almeno due anni. (art. 2)”.

L’art. 6 prevede che “I Consigli regionali dell’Ordine: a) organizzano eventi di formazione della durata minima di due ore, assicurando che i docenti giornalisti siano in regola con l’assolvimento dell’obbligo della formazione professionale continua (FPC) e non abbiano ricevuto sanzioni disciplinari negli ultimi cinque anni, e che i docenti non giornalisti non abbiano riportato condanne penali per reati non colposi; b) garantiscono la gratuità degli eventi deontologici; c) rilevano le presenze dei partecipanti agli eventi formativi anche con strumenti elettronici; d) verificano l’assolvimento dell’obbligo della FPC dei propri iscritti; e) inviano al Consiglio nazionale, con cadenza bimestrale, i piani di offerta formativa (POF); f) prevedono un numero di posti non inferiore a 20 (15 nel caso di corsi ad alto contenuto tecnologico) al fine di garantire l’adeguatezza e la qualità della formazione.

L’art. 9 prevede che anche le aziende possono svolgere attività formativa ma solo dopo essersi accreditati al CNOG, mentre l’art. 11 spiega che “A conclusione del triennio formativo il Consiglio regionale dell’Ordine, sulla base di quanto evidenziato dalla piattaforma informatica che gestisce la FPC, verifica il numero e la tipologia dei crediti maturati. Qualora, a seguito dell’istruttoria compiuta, il Consiglio regionale dell’Ordine accerti l’inadempimento, ne dà segnalazione al Consiglio di disciplina territoriale.”.

Il regolamento è sulla gazzetta ufficiale.

Logo PagoPA

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502