Ti trovi qui:

Home > Notizie > Ordine dei giornalisti di Puglia: uffici aperti dal 25 maggio su prenotazione

Ordine dei giornalisti di Puglia: uffici aperti dal 25 maggio su prenotazione

Venerdì 22 Maggio 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

In seguito alle nuove disposizioni emanate dal Governo, gli uffici dell'Ordine dei giornalisti della Puglia in via Strada Palazzo di città, 5, riapriranno al pubblico a partire da lunedì 25 maggio dalle ore 9 alle ore 14.

In osservanza alle disposizioni del Dpcm del 17 maggio 2020, sarà possibile accedere agli uffici solo previa prenotazione dell’appuntamento chiamando il numero 080.522.35.11 o inviando una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Identiche modalità per gli uffici dell'Associazione per la formazione al giornalismo "Michele Campione". Si può prenotare l’appuntamento telefonando dalle 9 alle 14 allo 080/522.35.11 oppure inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Tutti i colleghi sono chiamati ad osservare le disposizioni di sicurezza, attenendosi alle indicazioni affisse negli uffici. Non sarà consentito l’accesso a chi è sprovvisto di mascherina, a tutela dei colleghi e delle lavoratrici presenti in sede.

 

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502