Ti trovi qui:

Home > Notizie > Il mio amico Federico, fratello giornalista

Il mio amico Federico, fratello giornalista

Sabato 15 Giugno 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

altÈ morto Federico Pirro, giornalista e scrittore, volto noto del piccolo schermo, ex caporedattore della Testata giornalistica Rai di Puglia. A lungo corrispondente per Repubblica, ha lavorato per La Gazzetta del Mezzogiorno ed è stato autore di alcune pubblicazioni. Sul fronte sindacale, è stato presidente dell’Associazione della Stampa di Puglia, consigliere nazionale, componente della giunta esecutiva e vicesegretario della Fnsi.

 

di Antonello Valentini

“La prima volta che vengo a Bari, passo a salutarti, mi offri un caffè e facciamo una bella rimpatriata”: non ho fatto in tempo, si è fatto buio all’improvviso e il rimpianto è forte, doloroso, inconsolabile.

Maledetto whatsapp che non avrei mai voluto ricevere: quando Fabrizio mi ha scritto all’1.03, si è chiuso un pezzo della mia vita.

Quanti ricordi, quante risate, ”oggi chi possiamo sfottere?”, quante esperienze vissute insieme, caro Federico, prima in quella “nostra” Gazzetta, poi negli anni della Rai, alle prese con un altro strumento del mestiere.

E quante amarezze, che abbiamo condiviso negli anni più difficili e ingrati della tua esperienza professionale.

Ma Federico Pirro è rimasto sempre dalla stessa parte e sapevi di trovarlo lì. Un uomo coerente, leale, ”compatto”, fedele a certi valori : dritto alla staffa, ragione e sentimenti.

Memore della sua faticosa gavetta , ha dedicato ai diritti, ma anche ai doveri dei giornalisti un generoso impegno sindacale, strettamente vincolato all’etica della professione. E con uno sguardo sempre disponibile rivolto ai più giovani, alle loro difficoltà di accedere a un mestiere affascinante ma spesso corporativo, dove il merito rischia ancora oggi di essere un optional.

E’ difficile scrivere e piangere insieme, nel ricordo di un amico a cui ho voluto bene davvero, generosamente ricambiato al di là dei miei meriti.

Mi mancheranno la sua intelligenza, la sua ironia, la sua arguzia, la sua onestà, la sua lezione morale, quella capacità di difendere le proprie idee con tenacia ma senza spocchia e senza puzza al naso, disposto a discuterne e a confrontarsi.

Non si possono cancellare 50 anni di affetto e di stima: un amico per sempre.

E per sempre nel cuore.

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502