Ti trovi qui:

Home > Notizie > L'appello dell'Ordine dei giornalisti della Puglia alle istituzioni: "Servono risposte per la Gazzetta del Mezzogiorno"

L'appello dell'Ordine dei giornalisti della Puglia alle istituzioni: "Servono risposte per la Gazzetta del Mezzogiorno"

Sabato 02 Marzo 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

alt“Non possiamo rassegnarci in Puglia a un futuro senza la Gazzetta del Mezzogiorno, serve una mobilitazione di tutti, a cominciare dalle istituzioni ”. Così  il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia Piero Ricci, all’indomani della decisione del CDR e dei colleghi di sospendere la pubblicazione della storica testata giornalistica pugliese, fondata 131 anni fa. “Quello dell'Ordine dei giornalisti è un appello forte perché tutti, a cominciare dalle istituzioni, si impegnino per rimettere la Gazzetta in edicola, al servizio dei territori in cui è una radicata tradizione culturale e civile.”

“A nome dell'intero consiglio - afferma il presidente Ricci - esprimo profonda amarezza per l’involversi di questa assurda vicenda. La grave e pericolosa incertezza sulle sorti della testata e di tutti i suoi giornalisti e poligrafici, e delle loro famiglie, senza stipendio da tempo, pur in presenza di un'offerta vincolante sull'acquisto, crea una serie di conseguenze difficili da affrontare. La Gazzetta è un’istituzione culturale che non deve essere cancellata per colpa degli errori di altri.”

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502