Ti trovi qui:

Home > Notizie > Formazione obbligatoria: gli eventi di marzo in Puglia

Formazione obbligatoria: gli eventi di marzo in Puglia

Venerdì 22 Febbraio 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

-          Ad Altamura, venerdì 1 dalle 15.30 alle 19.30, nella Sala Convegni Teatro Mercadante in via dei Mille, 159, ci sarà un dibattito dal titolo “La pace fiscale”. Sull’argomento interverranno Luigi Lovecchio (commercialista, tributarista docente in Diritto tributario Università Roma3), Marco Ligrani (presidente Commissione "Accertamento, contenzioso, mediazione" dell'Ordine dei dottori commercialisti di Bari), Luigi Quercia (avvocato tributarista e cassazionista, giornalista), Alessandro D'Amelj Melodia (avvocato esperto in diritto tributario), Anna Rosaria Ventricelli (giornalista e moderatrice). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 1 dalle ore 16.30 alle 18.30, nell’Aula C. Contento del Palazzo Ateneo dell’Università di Bari si svolgerà un incontro dal titolo “Dove va il sindacato”. A relazionare Roberto Voza, Francesco Errico, Maurizio Del Conte, Mirella Giannini, Franco Busto, Daniela Fumarola, Giuseppe Gesmundo e Giuseppe Gentile (moderatore). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Lecce, venerdì 1 dalle 17.30 alle 19.30, nell’Open Space in piazza S. Oronzo, si parlerà di “Il rapporto tra Puglia e lavoro. Emigrare o restare?”, con Gianni Forte (segretario generale SPI Puglia), Valentina Fragassi (segretaria generale Cgil), Fabiana Pacella (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Trani, mercoledì 13 dalle 18 alle 20, nella Biblioteca Diocesana in piazza Cesare Battisti 16, si terrà un incontro dal titolo “Bullismo e cyberbullismo: i riflessi sociali, mediatici e giuridici”, con Emilio Iurillo (avvocato ) e Giuseppe Faretra (giornalista e moderatore). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Polignano a Mare, venerdì 15 dalle 15 alle 19, nel Museo Pino Pascali in via Parco del Lauro 119, si terrà un incontro dal titolo “Cyberbullismo: meglio l'intelligenza artificiale o quella umana?”. Sull’argomento interverranno Maria Mussi Bollini (vice direttrice Rai ragazzi), Elisa Forte (giornalista), Domenico Matarrese (giornalista e funzionario Comune Polignano a Mare), Ida Tammaccaro (Dirigente Polizia Postale Compartimento di Bari), Leonardo Greco (Presidente Tribunale minorenni Bari), Rossella Matarrese (consigliera Ordine dei giornalisti). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          Ad Ostuni, sabato 16 dalle 9 alle 13, nell’Auditorium della Biblioteca comunale in via Francesco Rodio 1, si parlerà di “L'informazione amministrativa ai cittadini tra diritto alla privacy e dovere alla trasparenza-deontologia dei giornalisti, obblighi degli enti pubblici e accesso agli atti della pubblica amministrazione”. A relazionare Arnaldo Travaglini (giornalista, già Caporedattore Gazzetta mezzogiorno Brindisi), Francesco Fumarola (segretario generale Comune Ostuni), Maurizio Nacci (dirigente Settore affari generali Comune Ostuni), Francesco Pecere (Capo Ufficio stampa e comunicazione Comune Ostuni). A questo evento sono stati attribuiti 6 crediti formativi deontologici.

-          A Lecce, sabato 16 dalle 17 alle 20, nelle Officine Culturali Ergot in Piazzetta Falconieri 1/b, ci sarà un incontro dal titolo “Europa: cercasi carta d’identità”. Sull’argomento interverranno Marina Lalovic (giornalista Rai Radio3), Linda Dorigo (fotografa, giornalista e regista), Andrea Gabellone (giornalista e fotografo-LecceSette.it), Daniele De Luca (docente Storia delle relazioni internazionali Unisalento). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

-          A Taranto, sabato 16 dalle 9 alle 13, nella Camera di Commercio in viale Virgilio 152, si parlerà di “Deontologia della Sostenibilità e Agenda 2030 delle Nazioni Unite”, con Claudia Caputi (responsabile comunicazione Asvis), Carla Collicelli (docente di sociologia del Welfare Università La Sapienza ), Enrico Giovannini-Skype (portavoce dell'Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile), Gianfranco Summo (Consigliere Ordine giornalisti Puglia). Moderatrice: Gabriella Ressa (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 6 crediti deontologici.

-          A Trani, mercoledì 20, dalle ore 18 alle ore 20, nella Biblioteca Diocesana in piazza Cesare Battisti 16, si discuterà di “Comunicazione è missione”, con padre Francesco Mazzotta (giornalista e direttore di Teledehon) e Riccardo Losappio (giornalista e moderatore). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Taranto, venerdì 22 dalle 9 alle 13, nell’Aula Magna dell’Istituto Pacinotti, si svolgerà un incontro dal titolo “La crisi letta dai media, tra verità e fake news”, con Gabriella Ressa (giornalista), Michele Tamborrino (FimCisl Ta/Br), Valerio D'Alò (Segretario nazionale Fim Cisl), Piero Ricci (Presidente Odg Puglia), Piero Ancona (inviato Sky Tg), Rossella Grandolfo (Inviata TgCom24), Giuseppe Stoppiglia. A questo evento sono stati attribuiti 6 crediti formativi deontologici.

-          A Bari, venerdì 22 dalle 9.30 alle 17.30, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Giornalisti, in Strada Palazzo di Città 5,  si parlerà di “La comunicazione social dei Comuni”. A relazionare Fabio Malagnino (giornalista esperto digital&social, open government), Elda Grazioso (social media manager Comune di Bari), Marco Porcu (Ufficio comunicazioni Comune Ancona), Giuseppe Ariano (esperto di comunicazione digitale). A questo evento sono stati attribuiti 7 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 22 dalle 16.30 alle 18.30, nell’Aula V. Starace di Scienze Politiche dell’Università di Bari in piazza C. Battisti 1, si terrà un incontro dal titolo “Come si arriva al voto?”, con Onofrio Romano (professore Uniba), Piero Ignazi (esperto politica comparata), Michael Braun (corrispondente tedesco), Eric Jozsef (giornalista francese). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          Ad Ostuni, sabato 23 della 9 alle 13.30, nell’Auditorium della Biblioteca comunale in via Francesco Rodio 1, si parlerà di “Etica professionale del giornalista e problematiche del biologico nell'informazione alimentare”, con Michele Peragine (giornalista Rai, presidente ASS. Giornalisti Agroalimentare Puglia), Felice Suma (agronomo, tecnico del Consorzio salentino Ovicoltori), Gianfranco Ciola (agronomo, Direttore GAL Alto Salento), Agostino Grassi (nutrizionista, segretario Fondazione Dieta Mediterranea). A questo evento sono stati attribuiti 6 crediti formativi deontologici.

-          A Bari, sabato 23 dalle 9.30 alle 13.30, nella Chiesa Parrocchiale dei Salesiani SS. Redentore in via Martiri D'Otranto 65, si parlerà di “Narrazione e racconto della città che vogliamo. Economia, legalità, società”, con Preite Don Francesco (direttore Istituto Salesiano Redentore), Smerilli  Sr. Alessandra (economista e docente alla Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione Auxilium), Ruppi Don Giuseppe (docente Facoltà teologia pugliese e direttore del Laboratorio Don Bosco Oggi), Di Trani Michela (giornalista), Decaro Antonio (Sindaco di Bari e presidente ANCI). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Bari, martedì 26 dalle 16.30 alle 18.30, nell’Aula V. Starace di Scienze politiche dell’Università di Bari in piazza C. Battisti 1, si discuterà di “Come si arriva al voto? Propaganda e uso dei social network”, con Marina Castellaneta (docente Uniba e giornalista), Dino Amenduni (responsabile nuovi media Proforma), Gianvito Rutigliano (moderatore e giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Taranto, mercoledì 27 dalle 15.30 alle 17.30, nell’Auditorium Franco Miro a Palazzo di Giustizia in via Marche, si parlerà di “Social Media e Diritto”, con Di maggio Vincenzo (consigliere nazionale forense), Mazzarino Giuseppe (giornalista), Fiorino Giovanni (commissione informatica ordine avvocati Taranto), Mazzia Angela (moderatrice, commissione informatica ordine avvocati). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Lecce, giovedì 28 dalle 15.30 alle 18.30, nella Sala Consiliare del Palazzo dei Celestini (Provincia di Lecce) in via Umberto I, si parlerà di “Violenza di genere e codice rosso”. Sull’argomento interverranno Teresa Chianella (presidente Commissione prov. Pari opportunità Lecce), Rossella Matarrese (giornalista Tg3, consigliera Ordine giornalisti Puglia, coordinatrice “Giulia" Puglia), Roberto Tanisi (presidente Corte di Appello Lecce), Anna Grazia Maraschio (consigliera di Parità regionale, avvocata penalista), Roberta Altavilla (presidente Ordine Avvocati Lecce). A moderare l’incontro, Fernanda Rita Vaglio (Cassazionista del foro di Lecce, cultore di diritto Privato Università di Pisa). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

-          A Bari, giovedì 28 dalle 9 alle 13, nella Sala 2 Pad. 152 Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si discuterà di “Agire per la legalità, usura ed estorsione: la risposta delle istituzioni”, con D'Urso Mons. Alberto (Presidente Consulta Nazionale Antiusura), De Raho Cafiero (Procuratore Nazionale Antimafia), Napolitano Leonarda (Capo Sezione Ufficio Riscossione-Agenzia Delle Entrate-Dir. Reg. Puglia), Porzio Annapaola (Commissario Straordinario Del Governo), Gaetti On. Luigi (Sottosegretario All'interno). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Taranto, venerdì 29 dalle 9 alle 13, nell’Auditorium Padiglione Vinci in via Bruno Francesco 1, si parlerà di “Oltre la notizia: un approccio multidisciplinare per raccontare gli infortuni sul lavoro”. A relazionare, Nunzio Leone (avvocato giuslavorista), Giuseppe Gigante (direttore vicario INAIL Puglia), Francesco Pasanisi (direttore FormedilCpt Taranto), Enzo Ferrari, Mimmo Mazza, Alessandra Martellotti, Paolo Campagna (presidente ANCE Taranto), Francesco Bardinella (vicepresidente FormedilCpt Taranto), Lorenzo Cipriani (dirigente INAIL Puglia), Cosimo Scarnena (direttore SPESAL ASL Taranto). A moderare, Roberta Morleo (giornalista), Gabriella Ressa (giornalista), Sergio Pargoletti (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

ricerca iscritto

ricerca iscritto

Cerca

Ricerca avanzata >>

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502