Ti trovi qui:

Home > Notizie > Formazione obbligatoria: gli eventi di novembre in Puglia

Formazione obbligatoria: gli eventi di novembre in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

-          A Bari, sabato 3 dalle 10 alle 13, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Giornalisti in via Strada Palazzo di Città 5, si parlerà di “Le nuove regole deontologiche del giornalismo economico-finanziario e le sfide per gli operatori”. A relazionare Piero Ricci (presidente Odg Puglia), Ruben Razzante (docente Diritto dell'Informazione Università Cattolica Milano), Gianfranco Summo (capo servizio Economia"La Gazzetta Mezzogiorno"). A questo evento sono stati attribuiti 5 crediti formativi deontologici.

-          A Conversano, venerdì 9 dalle 9 alle 13 nella Sala Conferenze presso il Castello in Corso Domenico Morea,, si discuterà di “L’informazione e i pericoli della Rete” con Michele Partipilo (giornalista ed esperto di deontologia e diritto dell'informazione), Maurizio Marangelli (giornalista e presidente Ass. Culturale O. Marangelli). A questo evento sono stati attributi 6 crediti formativi deontologici.

-          A Bisceglie, venerdì 9 dalle 19 alle 21 nel Bookstore Mondadori in via Vecchie Segherie Mastrototaro, si discuterà di “Legalità e Verità: quando il giornalismo è donna”. I relatori saranno Federica Angeli (giornalista di "Repubblica"), Giusi Fasano (giornalista del "Corriere della Sera"). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Lecce, venerdì 9 dalle 15 alle 18 alla Formigo in via Cesare Abba 26, si parlerà di “Giornalismo Radio-Televisivo: Comunicazione verbale e non verbale” con Mary Tota (giornalista televisiva e speaker radiofonica). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

-          A Foggia, sabato 10 dalle 9.30 alle 13.30 alla Cat Confesercenti in via Monfalcone 46/48, si svolgerà un incontro dal titolo “Il caso di Cambridge Analytica. Come difendere la professione”. Il relatore sarà Pino Bruno (giornalista, direttore dell' edizione italiana di Tom's Hardware). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Bari, mercoledì 14 dalle 15.30 alle 19.30, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Giornalisti in via Strada Palazzo di Città 5, si parlerà di “Fake News, vittime e bersagli in rete. Diffamazioni, quali tuteldal Web”, con Mara Cinquepalmi (giornalista esperta di data journalism e questioni di genere), Claudia Caterina Corsaro (Avvocata esperta di diritto penale e civile). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Foggia, giovedì 15 dalle 15 alle 19, nell’Aula 3, Piano I, Università di Foggia, in via Arpi 176, si parlerà di “Comunicare la violenza: nuovi profili penali”. A relazionare, Mara Cinquepalmi (giornalista esperta di data journalism e questioni di genere), Claudia Caterina Corsaro (Avvocata esperta di diritto penale e civile), Pierpaolo Limone (Prof. Di Pedagogia sperimentale e direttore dip. Studi umanistici Univ. Foggia), Alfonsina De Sario (Dirigente Ufficio minori Questura Foggia), Rossella Fini (Avvocata, Assessora Politiche sociali San Giovanni Rotondo). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 16 dalle 15 alle 19, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Giornalisti in via Strada Palazzo di Città 5, si svolgerà un incontro dal titolo “Comunicare il crimine. I relatori saranno Sergio Caruso (criminologo pedagogista), Daniela Poggiolini (psicologa e presidente IKOS AgeForm), Lino Patruno (giornalista), Gianvito Cafaro (inviato Chi l'ha visto), Marco Magliozzi (psicologo psicoterapeuta criminologo). A questo evento sono stati attribuiti 8 crediti formativi.

-          A Brindisi, sabato 17 dalle 9 alle 12, a Palazzo Nervegna in via Duomo 20, si svolgerà un incontro dal titolo “La Deontologia dei Giornalisti nel Massimario 2017”, con Elio Donno (curatore massimario), Adelmo Gaetani (ex consigliere nazionale Ordine), Serena Fasiello (vice presidente Odg Puglia). A questo evento sono stati attribuiti 5 crediti formativi deontologici.

-          A Bitonto, martedì 20 dalle 18.30 alle 20.30, nella Galleria Nazionale “De Vanna” in via Giandonato Rogadeo (già dei Mercanti) 14, si svolgerà un incontro dal titolo “Cronache migranti: le migrazioni nel racconto giornalistico”, con Manoocher Deghati (fotoreporter vincitore World Press Photo), Sergei Ponomarev (Fotoreporter contributor New York Times). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Trani, martedì 20 dalle 18 alle 20, nell’Istituto Scienze Religiose “San Nicola, il Pellegrino” sito in piazza Cesare Battisti 16, si parlerà di “Verità e Realtà per un’opinione pubblica consapevole” con Renato Piccoli (giornalista RAI). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, giovedì 22 dalle 9.30 alle 18.30, nella Sala “A. Moro” dell’Università di Bari in piazza Cesare Battisti 1, si svolgerà un incontro dal titolo “La voce delle donne dalle frontiere dei conflitti socio politici”. A relazionare, Marilù Mastrogiovanni (ideatrice Forum of Mediterranean Women Journalists), Lorena Saracino (presidente Corecom), Marina Cosi (presidente Giulia giornaliste), Rossella Matarrese, Annamaria Ferretti, Luisa Amenduni, Lucia Del Vecchio, Anna De Feo (giornaliste) Gabriella Simoni (inviata Mediaset), Linda Dorigo (fotoreporter free-lance), Rosaria Talarico (free-lance fondatrice Ass. giornalismo investigativo), Shahida Tulaganova (reporter e documentarista), Valeria Ferrante (free-lance), Angela Caponnetto (Rainews24). A questo evento sono stati attribuiti 8 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 23 dalle 9 alle 12, nell’Aula “Don Tonino Bello” dell’Università di Bari in via Crisanzio (ex Palazzo dell’Enel), si parlerà di “Cento esperte a Sud tra scienza ed economia: sguardi differenti e progetti innovativi”. A relazionare, Luisella Seveso (giornalista di GIULIA e consigliera nazionale ODG), Giovanna Pezzuoli (giornalista Corriere della Sera, consigliera nazionale ODG), Maria Lucia Curri (Senior scientist IPCF CNR Bari), Paola Prete (membro dello staff IMM CNR Lecce), Giuseppina Tantillo (Prof.ssa in Ispezione degli alimenti Uniba), Susanna Cotecchia (Prof.ssa in Farmacologia Uniba), Maria De Paola (Prof.ssa Economia politica Università Calabria). A questo evento sono stati attribuiti 5 crediti formativi deontologici.

-          A Bari, venerdì 23 dalle 12.30 alle 14.30, a Balab Centro Polifunzionale Uniba (ex Palazzo delle Poste) in piazza Cesare Battisti 1, si svolgerà un incontro dal titolo “Raccontare i migranti: dieci anni della Carta Di Roma”, con Maria Luisa Sgobba (Mediaset), Anna Fausta Scardigno (presidente CAP, Centro apprendimento permanente Uniba), Sophia (Studente Uniba). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi deontologici.

-          A Bari, venerdì 23 dalle 15 alle 18, nell’Aula “Don Tonino Bello” dell’Università di Bari in via Crisanzio (ex Palazzo dell’Enel), si parlerà di “Politiche migratorie: i diritti negati”, con Shukri Said (giornalista Radio Radicale, corrispondente BBC), Laura Silvia Battaglia (giornalista e scrittrice), Eva Morletto (Free lance), Massimo Nava (editorialista Corriere della Sera). A questo evento sono stati attribuiti 5 crediti formativi deontologici.

-          A Lecce, venerdì 23 dalle 15 alle 18, all’Open Space in piazza Sant’Oronzo, si svolgerà un incontro dal titolo “La Deontologia dei Giornalisti nel Massimario 2017”. I relatori saranno Elio Donno (curatore massimario), Adelmo Gaetani (ex consigliere nazionale Ordine), Serena Fasiello (vice presidente Odg Puglia). A questo evento sono stati attribuiti 5 crediti formativi deontologici.

-          A Lecce, sabato 24 dalle 9.30 alle 18.30, a Palazzo Turrisi in via Marco Basseo 16, si svolgerà un incontro dal titolo “La voce delle donne dalle frontiere dei conflitti socio politici”. A relazionare, Marilù Mastrogiovanni (ideatrice Forum of Mediterranean Women Journalists), Rossella Matarrese (consigliera Ordine giornalisti Puglia), Paola Moscardino (La7 , Corriere del Mezzogiorno), Fabiana Pacella (Il Tacco d'Italia, Gazzetta del Mezzogiorno), Carmen Cescales (Free-lance), Cristina Fallaras (giornalista e scrittrice), Virginia Perez Alonso, Eva Morletto, Emilie Blachere (inviata Paris Match), Claire Caruana (Times of Malta), Maria Grazia Mazzola (inviata Tg1), Irene Strazzeri (ricercatrice), Valentina Cremonesini (docente in sociologia), Pauline Ades-Mevel (portavoce reporters). A questo evento sono stati attribuiti 8 crediti formativi.

-                A Conversano, martedì 27 dalle 9 alle 13, nella sale conferenze del Castello in Corso Domenico Morea, si svolgerà un incontro dal titolo “Il Manifesto di Venezia, la deontologia nella comunicazione della violenza di genere”. A relazionare, Carmela Formicola (giornalista professionista), Vito Giannulo (giornalista professionista), Marika Massara (Psicologa, psicoterapeuta e coordinatrice del Centro Antiviolenza "Il Melograno"), Daniela Lovece (giornalista e direttrice responsabile "ViviCastellanaGrotte"). A questo evento sono stati attribuiti 6 crediti formativi deontologici.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 11 alle 13, nella Sala 3 del Consiglio Regionale presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, di parlerà di “Tecniche di narrazione con Instagram”, con Orazio Spoto (Co.Founder IgersItalia), Silvia Benuzzi (docente di Filosofia e Scienze umane). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 13 alle 15, nella Sala 2 del Consiglio Regionale presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si terrà un incontro dal titolo “Il linguaggio della Criminalità”. A discutere sull’argomento Noemi Caputo (Responsabile Progetto Palcoscenico della Legalità - CO2 Crisis Opportunity Onlus), Luigi Garlando (giornalista e scrittore italiano), Paolo Lattanzio (deputato e professionista del terzo settore). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 13 alle 15, nella Sala 3 del Consiglio Regionale presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si parlerà di “Riconoscere Fake News e Hate Speech” con Matteo Grandi (giornalista, blogger autore radio e tv), Antonio Nicita (commissario per le infrastrutture e le reti AGCOM), Francesco Nicodemo (Columnist Corriere del Mezzogiorno, autore di Disinformatia). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 14.30 alle 16.30, nel Padiglione Confartigianato presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si discuterà di “Educare ai sentimenti attraverso i linguaggi della rete: missione impossibile?”, con Giovanni Boccia Artieri (Professore di Sociologia dei media digitali e Internet studies Università Urbino "Carlo Bo"), Giovanni Grandi (Professore di Filosofia morale Università di Padova). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 16 alle 18, nel Padiglione Apulia Film Commission presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si svolgerà un incontro dal titolo “Social Network, Parole e Ostilità. Essere connessi scegliendo le parole con cura”. A relazionare, Vera Gheno (sociolinguista, docente Università Firenze). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 14.30 alle 16.30, nel Padiglione del Comune di Bari presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si svolgerà un incontro dal titolo “Le parole che insegnano: scoprire i significati nascosti”. A relazionare, Alice Cancer (dott.ssa di ricerca in Psicologia cognitiva Università Cattolica), Daniela Traficante (professore In Psicologia della sviluppo e dell'educazione Università Cattolica). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, venerdì 30 dalle 16 alle 18, nel Padiglione Confartigianato presso la Fiera del Levante in Lungomare Starita 4, si discuterà di “L'Educazione Civica tra un Selfie e una Diretta Facebook”, con Dino Amenduni (responsabile nuovi media Proforma), Federica de Benedetto (vice Coord. Forza Italia Puglia), Silvia Dipinto (giornalista "La Repubblica" Bari), Paolo Lattanzio (deputato e professionista del terzo settore). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

 

ricerca iscritto

ricerca iscritto

Cerca

Ricerca avanzata >>

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502