galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Querele temerarie: l'Ordine dei giornalisti pronto a sostenere gli iscritti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Mercoledì 15 Maggio 2019

alt“Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, considerando l’abnorme numero di iniziative giudiziarie temerarie il cui scopo è quello di colpire la libertà di stampa, si impegna a mettere in campo strumenti idonei allo scopo di sostenere i giornalisti oggetto di azioni legali intimidatorie. Tali strumenti dovranno essere adeguati alla natura giuridica dell’Ordine. Il Cnog, inoltre, promuove su questo tema un’azione coordinata con gli altri enti di categoria.” È quanto si legge in un ordine del giorno approvato all'unanimità dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti riunito oggi a Roma.

 

Formazione obbligatoria: gli eventi di maggio in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 26 Aprile 2019

alt-          A Cisternino, giovedì 2 dalle 18 alle 20, nella Biblioteca Comunale in Dante, ci sarà un dibattito dal titolo “Turismo motore di sviluppo e legalità”. Sull’argomento interverranno Aldo Patruno (Regione Puglia), Massimo Salomone (gruppo Turismo Confindustria Puglia), Tommaso Scatigna (presidente GAL Valle d’Itria), Ugo Patroni Griffi (presidente Autorità portuale Adriatico Meridionale), Luca Convertini (sindaco di Cisternino), Leonardo Palmisano (CulTurMedia), Donatella Lopez e Antonio Gelormini (giornalisti e moderatori). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, giovedì 2 dalle 18 alle 22, nel Cinema Galleria in Corso Italia 15, si svolgerà un incontro dal titolo “Crimini di tortura all'estero”. A relazionare Marco Bechis (regista), Micaela Frulli (docente di diritto internazionale, Università di Firenze), Michele Laforgia (avvocato), Gemma Lanzo (critico cinematografico), Gaetano Prisciantelli (giornalista RAI3 Puglia), Ignacio Tredici (Judicial Affairs Officer, Nazioni Unite). A questo evento sono stati attribuiti 4 crediti formativi.

Leggi tutto

   

Chiusura uffici per la festività di San Nicola

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 06 Maggio 2019

Si comunica che il giorno 8 maggio 2019, gli uffici dell’Ordine dei Giornalisti e dell’Associazione “M. Campione” resteranno chiusi in occasione della festività di San Nicola.

   

Addio a Vittorio Bruno Stamerra

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 04 Maggio 2019

di Adelmo Gaetani

Foto: Quotidiano di PugliaÈ morto Vittorio Bruno Stamerra, un amico, un collega, un compagno di lavoro per due decenni. Aveva 76 anni. Giornalista professionista dal 1971, aveva iniziato la sua attività con la Gazzetta del Mezzogiorno. Dopo un’esperienza alla Rai, nel dicembre 1981 viene nominato direttore del Quotidiano di Lecce, Brindisi e Taranto, incarico che terrà sino al 1996. Durante i suoi oltre 15 anni di direzione, Quotidiano rafforza la presenza nell’area del Grande Salento sino a conquistare una indiscussa leadership che dura ancora oggi. Giornalista di razza, pragmatico e intuitivo, uomo-squadra in una Redazione di validi professionisti, Vittorio Bruno Stamerra ha interpretato con spirito di servizio la voglia di riscatto del territorio ionico-salentino puntando su un’informazione locale ma non localistica, popolare ma non populista. Un’informazione fatta di notizie, di commenti ma anche di valori forti capaci di favorire la crescita sociale e culturale delle coscienze. L’esperienza professionale maturata nei lunghi anni a fianco di Vittorio è indimenticabile per i tanti colleghi che hanno lavorato con lui o hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzare le sue qualità umane e professionali. (Foto: Quotidiano di Puglia)
   

“I primi trent’anni dell’Agenzia Spaziale Italiana”. Appuntamento lunedì 6 maggio

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 03 Maggio 2019

Lunedì 6 maggio 2019, alle ore 17.30, presso l’Auditorium della Fondazione Puglia, Palazzo Andidero, in via Venezia 13 a Bari, il prof. Luciano Guerriero, Docente di Fisica del Politecnico di Bari, parteciperà ad un incontro dal titolo “1988 - 2018: I primi trent'anni dell'ASI: l'Agenzia Spaziale Italiana. Analisi di un intervento pubblico vincente. Progetti, traguardi, prospettive e preoccupazioni.”.

L’evento, patrocinato dall’Ordine dei giornalisti della Puglia, è organizzato dalla Società Strumentale Puglia Cultura e Territorio S.r.l. insieme alla Fondazione Puglia e rientra nel ciclo di incontri con l’autore denominato “NON DI SOLE PAROLE Bari parla di Bari”.

   

Formazione obbligatoria: gli eventi di aprile in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 30 Marzo 2019

alt-          A Margherita di Savoia, mercoledì 3 dalle 18.30 alle 20.30, nella Sala Parrocchia SS Salvatore in Corso Vittorio Emanuele 83/c, ci sarà un dibattito dal titolo “Comunicare la Cultura: una nuova frontiera per l'università e il giornalismo”. Sull’argomento interverranno Vitantonio Vinella (giornalista, direttore responsabile de La Gazzetta dell'Archeologia on-line), prof. Saverio Russo (docente di Storia moderna UNIFG, presidente regionale FAI). A questo evento sono stati attribuiti 2 crediti formativi.

-          A Bari, sabato 6 dalle 9 alle 18, nel Teatro Abeliano in via Padre Massimiliano Kolbe 6, si svolgerà un incontro dal titolo “Riparare il dolore e i legami sociali: la sfida della giustizia riparativa per una cultura della riparazione”. A relazionare Damiano Francesco Nirchio (drammaturgo), Icilio Martire (presidente Accademia Italia mediazione penale e giustizia riparativa), Valentino Losito (giornalista e consigliere nazionale), Marco Guida (magistrato), Duccio Demetrio (prof. Filosofia), Vito Signorile (direttore Teatro Abeliano), Licia Positò (dirigente scolastica), Gaetano Sassanelli (presidente Camera penale Bari), Federico Reggio (avvocato), Maria Luisa Maggiolino (mediatrice conflitti), Leonardo Palmisano (analista sociale), Pierluca Massaro (prof. sociologia giuridica), Antonio Nappi (assistente sociale specialista). A questo evento sono stati attribuiti 8 crediti formativi.

Leggi tutto

   

Premio Giornalista di Puglia Michele Campione

ORDINE DEI GIORNALISTI

Consiglio Regionale della Puglia

Strada Palazzo di Città, n.5
70122 – Bari
tel. 080.5223511
fax 080.5223502
ordine@og.puglia.it
PEC: ordinegiornalistipuglia@postecert.it

Apertura Al Pubblico
da lunedì a venerdì 9.00/16.00

Coordinate Bancarie Odg Puglia
Banca Sella SPA
IBAN: IT88E0326841630000893017990

Bonifici dall’estero:
Codice SWIFT: SELBIT2BXXX

Conto corrente postale: 19215706

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502