galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Addio a Venanzio Traversa

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 15 Gennaio 2019

altLutto nel mondo del giornalismo pugliese. È scomparso all’età di 90 anni Venanzio Traversa.

Giornalista da 70 anni, per 42 anni ha scritto di sport e di cronaca sulla Gazzetta del Mezzogiorno, divenendone una colonna portante, grazie al suo stile inconfondibile con il quale affrontare le numerose inchieste sul mondo politico e sociale meridionale. Sempre presente e vicino alle problematiche della professione, non ha fatto mai mancare il suo contributo durante gli incontri istituzionali.

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Puglia si associa al dolore della famiglia.

 

Ciao, Venanzio

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 15 Gennaio 2019

di Lino Patruno*

Su Venanzio Traversa si potrebbe fare una battuta che immagino sarebbe piaciuta anche a lui. Come morto?, cinque minuti prima era ancora vivo. Perché proprio così è, vivo da non far mai pensare alla sua scomparsa se solo si fa caso a un particolare. Sulla "Gazzetta" di oggi martedì 15 gennaio, insieme al breve ricordo-annuncio del suo decesso, è pubblicata la sua ultima lettera, che solo qualche giorno fa aveva mandato anche a me per lamentarsi come al solito in puro stile venanziano: non me la pubblicano, mi boicottano, mi oscurano eccetera eccetera. Insomma Venanzio era vivo e morto a seconda delle pagine.

Leggi tutto

   

Quote 2019 invariate: scadenze e modalità di pagamento

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 29 Dicembre 2018

Cari colleghi,

nell’augurarvi un sereno 2019, vi ricordo alcune scadenze.

La quota di iscrizione 2019 per professionisti, pubblicisti, praticanti e iscritti all'elenco speciale è di 100 euro, invariata rispetto all'anno in corso. Va versata entro il 31 gennaio 2019. Solo la metà di tale somma è destinata al funzionamento dell'Ordine regionale, la restante parte affluisce nelle casse del Consiglio Nazionale dell'Ordine.

Si può pagare dal 2 gennaio presso la sede dell'Ordine dei giornalisti di Puglia (Strada Palazzo di Città n. 5 - Bari), dotata anche di Pos, oppure attraverso:

1) BANCA SELLA. IBAN: IT 88 E 03268 41630 000893017990

Destinatario "Ordine dei giornalisti della Puglia". Qualora il bonifico venga effettuato da un conto corrente bancario intestato a persona diversa dall’iscritto si prega di inviare copia del bonifico e informare la segreteria dell’Ordine scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  il nominativo dell’iscritto.

2) C/C postale 19215706

Intestato all'Ordine dei giornalisti della Puglia. In tal caso copia del versamento va inviato per posta elettronica all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o per fax allo 080 5223502.

Leggi tutto

   

Formazione obbligatoria: gli eventi di gennaio in Puglia

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 11 Gennaio 2019

-          A Bari, venerdì 18 dalle 15 alle 18, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei giornalisti della Puglia in via Strada Palazzo di Città 5, ci sarà un dibattito dal titolo “Il laboratorio della neopolitica: l’Italia tra datacrazia e governo del popolo”. Sull’argomento interverranno Giuseppe Di Caterino (consulente politico sul tema “Italia 2018. Lo scenario) e Serena Fortunato (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

-          A Bari, sabato 19 dalle 10 alle 13, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei giornalisti della Puglia in via Strada Palazzo di Città 5, si svolgerà un incontro dal titolo “Democrazia per realisti: la nostra razionalità limitata e il consenso nell’era digitale”, con Giuseppe A. Veltri (ordinario di Sociologia Università di Trento) e Serena Fortunato (giornalista). A questo evento sono stati attribuiti 3 crediti formativi.

-          A Taranto, sabato 19, dalle 9 alle 13, nella Camera di Commercio in viale Virgilio 152, si parlerà di “Storia Politica dello sviluppo sostenibile, dal rapporto Brundtland all’Agenda 2030”, con Donato Speroni (addetto stampa ASVIS), Stefania Taralli (ISTAT), Barbara Scozzi (Politecnico di Bari), Francesca Sanesi (Camera di Commercio Taranto) Claudia Sanesi (vice Segretario Generale Camera di Commercio) Piero Ricci (Presidente dell’Ordine giornalisti Puglia) e Gabriella Ressa (giornalista e moderatrice). A questo evento sono stati attributi 4 crediti formativi.

Leggi tutto

   

Giornalisti, formazione e Pec sono obbligatorie

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Sabato 29 Dicembre 2018

Il 2019 è l'ultimo anno del secondo triennio di formazione obbligatoria. Entro il 31 dicembre del 2019 bisognerà aver conseguito almeno 60 crediti di cui almeno 20 di deontologia.

Per chi ha più di 30 anni di iscrizione, l'obbligo formativo si ferma ai 20 crediti di deontologia. Esenzioni sono previste per i pensionati. Se hanno in corso collaborazioni giornalistiche, sono obbligati ad acquisire 20 crediti deontologici, mentre se non si hanno collaborazione, l'esenzione è totale. Esenzioni sono previste anche per motivi di salute facendo istanza all'Ordine dei giornalisti e producendo una certificazione medica.

Per gli inadempienti che non avranno raggiunto il minimo di 60 crediti nel triennio, saranno avviati procedimenti disciplinari che, a differenza del primo triennio, potranno portare non solo all'ammonimento e alla censura, ma anche alla sospensione dall'attività giornalistica.

Leggi tutto

   

Premio Campione 2019, ecco il bando della XVI edizione

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Le domande di partecipazione dovranno pervenire agli uffici dell'Ordine o dell’Associazione Campione entro il 31 gennaio 2019

Il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, in collaborazione con Regione Puglia, Città metropolitana di Bari, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Bari-Bitonto e d'intesa con la famiglia Campione, bandisce il premio annuale «Giornalista di Puglia – Michele Campione» per ricordare, attraverso la promozione del lavoro dei colleghi più sensibili e capaci, la figura del consigliere scomparso.

Leggi tutto

   

ricerca iscritto

ricerca iscritto

Cerca

Ricerca avanzata >>

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502