galleriafoto

Ti trovi qui:

Home

Insediato il Consiglio Territoriale di Disciplina, Nicola Colaianni è il nuovo presidente

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Martedì 12 Dicembre 2017

alt

Nicola Colaianni è il nuovo presidente del Consiglio Territoriale di Disciplina della Puglia. La nomina è avvenuta nella seduta di insediamento dell’organismo, durante il quale si è stabilito anche che il ruolo di consigliere-segretario è stato attribuito a Carmela Palmiotta, che è la più giovane degli iscritti all’ordine.

Il presidente Colaianni è stato consigliere della Corte Suprema di Cassazione fino al 2003. Insegna Diritto ecclesiastico e Ordinamento giudiziario nel dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Bari. Come giornalista, ha scritto per varie testate ed ha realizzato numerose pubblicazioni scientifiche.

Dopo il saluto del presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia Piero Ricci, il nuovo organismo ha fissato le linee guida entro cui attuerà le funzioni disciplinari. Massima attenzione sul rispetto dei doveri deontologici degli iscritti, in più una corsia preferenziale per evitare che la prescrizione annulli i procedimenti disciplinari in corso e per tutti gli iscritti che in Puglia non hanno adempiuto all’obbligo formativo imposto dalla legge.

 

TAP, più facile per i giornalisti l'accesso nella zona interdetta

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Lunedì 04 Dicembre 2017

Un accredito permanente per i giornalisti è stato autorizzato dal Questore di Lecce, Leopoldo Laricchia, per l’accesso nella cosiddetta “zona rossa”, controllata dalla Questura, attorno al cantiere Tap di Melendugno, La decisione arriva a seguito degli appelli lanciati dall’Ordine dei Giornalisti e dall’Assostampa, che sollecitavano una maggiore agibilità per i cronisti nell’area interdetta.

Leggi tutto

   

Nominato il consiglio territoriale di disciplina della Puglia, ecco i nuovi componenti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Giovedì 30 Novembre 2017

altIl presidente del Tribunale di Bari Domenico De Facendis ha nominato i nove componenti del nuovo Consiglio territoriale di disciplina dell’Ordine dei giornalisti della Puglia. Sono Nicola Colaianni, Massimo Melillo, Cosimo Spina, Clara Zagaria, Carmela Palmiotta, Filippo Santigliano, Maurizio Marangelli, Lucrezia D’Ambrosio ed Angela Tanzarella.

 

Nicola Colaianni è stato consigliere della Corte Suprema di Cassazione fino al 2003. Insegna Diritto ecclesiastico e Ordinamento giudiziario nel dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Bari. Come giornalista, ha scritto per varie testate ed ha realizzato numerose pubblicazioni scientifiche.

 

Leggi tutto

   

Formazione, in Puglia quattro eventi fino a fine anno

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Venerdì 24 Novembre 2017

alt

 Brindisimartedì 12 dicembre, dalle 15 alle 18, nella sede della Direzione Generale ASL Brindisi, in via Napoli 8, si  incontro su sanità e privacy: “Sanità digitale e privacy", con Dott.ssa Laura De Rocco e Dott. Scarano Giuseppina (giornalista). All'evento sono stati attribuiti  5 crediti formativi deontologici.

Leccegiovedì 14 dicembre, dalle 9.30 alle 17.30, nell’Aula Magna ASL Lecce, in via Miglietta, incontro su “Prevenzione della corruzione e trasparenza in sanità”, con Sergio Talamo, Luigi Massimiliano Tarantino (Consigliere di Stato), la prof.ssa Caterina Mignone. All'evento sono stati attribuiti 7 crediti.

Leggi tutto

   

Addio a Franco Iusco, campione di mitezza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Mercoledì 29 Novembre 2017

alt

di Enzo Del Vecchio

Entrare nel vecchio grande palazzo della Gazzetta del Mezzogiorno, palazzo Dioguardi, che campeggiava nella piazza della stazione centrale del capoluogo, dava –almeno in chi come me era cresciuto nella venerazione della carta stampata- la stessa emozione che si prova nel varcare l’ingresso di un tempio.

Per chi ha avuto la fortuna di lavorare in quel “tempio”, o solo visitarlo come capitò a me negli anni ‘60, era cosa nota che, all’ultimo piano, fosse ospitata assieme alla telescriventi, anche la sede di corrispondenza dell’Agenzia Ansa di cui era titolare Oronzo Valentini, che era contemporaneamente anche  il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno. La sala telescriventi era il regno di don Peppino Di Benedetto, il re degli stenografi e telescriventisti, il grande capo di una corte di tecnici che con lui apprendevano tutti i segreti del lavoro di stenografo e dimafonista.

Leggi tutto

   

Tap, garantire libertà di accesso ai giornalisti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Mercoledì 29 Novembre 2017

Posti di blocco, recinzioni attorno al cantiere e ora anche l'impossibilità di avvicinarsi alla “zona rossa” per documentare quanto accade in quell'area. Ordine dei giornalisti e Associazione della Stampa di Puglia ritengono indispensabile una deroga del Questore di Lecce all'ordinanza con cui il prefetto Palomba, per una legittima tutela dell'ordine pubblico, ha interdetto transito e accesso nell'area attorno al cantiere Tap, la cosidetta “zona rossa” tra San Basilio e Masseria del Capitano, a Melendugno.

 

Leggi tutto

   

ricerca iscritto

ricerca iscritto

Cerca

Ricerca avanzata >>

Accedi alla tua casella pec

Clicca qui per accedere alla tua casella PEC

Orari segreteria

Disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 16

Strada Palazzo di Città,5 - 70122 BARI
P.IVA 80017010721

EmailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: 080 522 3511 - Fax: 080 522 3502